Blog

Daniele Adani, uno dei volti di punta del calcio in tv e sui social, inizia la sua carriera televisiva al termine dei suoi anni da calciatore di Serie A e Nazionale Italiana.

Quasi 300 presenze tra Serie A e Serie B e cinque apparizioni con la maglia azzurra della Nazionale. Attualmente Daniele Adani è uno dei volti più noti e carismatici del calcio, uno degli opinionisti di punta di Sky Sport. Ha ottenuto una nuova notorietà dopo il ritiro, facendosi notare ai telespettatori per la sua profonda competenza, passione e professionalità.

Anche da atleta, tuttavia, Adani si era costruito sul campo un nome rilevante e una forte considerazione dagli addetti ai lavori. Questa reputazione lo ha portato a vestire maglie prestigiose, ed a vincere la prestigiosa una Coppa Italia.

Da calciatore, ha iniziato a muovere i suoi primi passi da professionista nel Modena per poi passare alla Lazio, al Brescia e poi alla Fiorentina, dove ha vinto la Coppa Italia nel 2000-2001. La sua grande occasione è arrivata con il trasferimento all’Inter in cui ha militato per due stagioni, poi è passato al Brescia, Ascoli ed Empoli.

Con la maglia Viola, Daniele ha disputato la sua prima Champions League, eliminando l’Arsenal di Wenger, lottando con il Barcellona ed i campioni d’Europa uscenti del Manchester United.

Nel corso della competizione, Adani è riuscito a mettersi in mostra, attirando l’attenzione del CT della nazionale, Giovanni Trapattoni che decise di convocarlo in azzurro per la prima volta.

Con l’Italia Adani ha giocato soltanto 5 partite, ma una di queste lo ha visto al fianco del suo idolo Paolo Maldini, contro l’Inghilterra.

Il campione non è riuscito a conquistare un posto al Mondiale del 2002 per un soffio, ma fu la prima riserva dei difensori convocati. Stessa cosa nel 2004. L’ultima presenza in azzurro è stata il 31 marzo 2004 contro il Portogallo.

Daniele Adani, passione e sentimento nella narrazione del football.

Daniele illustrerà ai ragazzi in aula la sua carriera trascorsa fuori e dentro il campo, sottolineando tutti gli aspetti utili per un manager calcistico con la consueta passione e dedizione con cui lo vediamo in tv e sui social media.

Accademia dello Sport, da diversi anni collabora con organi sportivi, università e società delle più importanti leghe italiane ed estere, con l’obbiettivo di formare nuove figure professionali altamente specializzate.

Durante l’anno, all’interno delle nostre aule, gli studenti di Accademia dello Sport incontreranno Daniele Adani.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI